Prevenzione e Lotta Antincendio nei luoghi di lavoro

La VI sezione del capo III del D.Lgs. 81/08 è dedicata al tema della Gestione delle Emergenze e al suo interno vengono individuati gli obblighi del Datore di Lavoro in quest’ambito (delegabili eventualmente al dirigente).

Nei luoghi di lavoro è fondamentale adottare le più idonee misure di prevenzione incendi per tutelare l’incolumità dei lavoratori presenti.

In caso di emergenza, il ruolo fondamentale lo riveste l’Addetto al Servizio di Prevenzione Incendi. Per questo motivo tra gli obblighi segnalati il Datore di Lavoro deve “adottare le misure per il controllo delle situazioni di rischio in caso di emergenza e dare istruzioni affinché i lavoratori, in caso di pericolo grave, immediato ed inevitabile, abbandonino il posto di lavoro o la zona pericolosa”, fornire ai lavoratori i dispositivi di protezione necessari e designare preventivamente tutti i lavoratori incaricati alla prevenzione e lotta antincendio, evacuazione dei luoghi di lavoro, salvataggio, primo soccorso, gestione delle emergenze.

Chi è l’addetto alla Lotta Antincendio?

L’Addetto Prevenzione e Lotta Antincendio è un lavoratore preventivamente incaricato, anche se in alcuni casi il datore di lavoro può ricoprire questo ruolo.

Si tratta di una figura che deve vigilare e predisporre tutte le misure necessarie per prevenire gli incendi all’interno dei luoghi d lavoro, garantendo al contempo il funzionamento dei sistemi di protezione per i lavoratori.

La nomina fa riferimento al D.Lgs. 81/08 art. 18 e 43  e l’incaricato non può rifiutare se non per un motivo giustificato.

Quali sono i suoi compiti?

Vediamo insieme i compiti principali dell’Addetto Prevenzione e Lotta Antincendio.

Individua gli eventuali rischi presenti nei luoghi di lavoro, controlla le principali vie di esodo e le perfette condizioni di attrezzature di protezione e presidi antincendio.

Le verifiche effettuate devono essere inserite in un apposito registro, il “Registro delle Verifiche Generali Antincendio”.

La formazione e l’addestramento con Safety First

L’elemento alla base della sicurezza aziendale è la formazione e l’addestramento del personale addetto e degli altri lavoratori presenti in azienda. Obbligatorio l’aggiornamento periodico degli incaricati alla gestione delle emergenze.

Per trasmettere ai lavoratori le conoscenze e competenze specifiche, formiamo e addestriamo le squadre di emergenza aziendale, rispondendo alle richieste del D.Lgs.81/08.

La preparazione e il tempestivo intervento dei componenti della squadra di emergenza sono determinanti per assicurare la gestione delle situazioni di emergenza e la sicurezza dei lavoratori.

Per maggiori informazioni sui nostri corsi compila l’apposito form.

Articoli Correlati

Lascia un commento Required fields are marked *